Home Sport Lega Pro tra play off e date per la nuova stagione
Sport - 14 Luglio 2020

Lega Pro tra play off e date per la nuova stagione

C’è finalmente una data certa per la partenza della Serie C. Domenica 27 settembre partirà il torneo con i tradizionali 3 gironi (nord, centro e sud). Lo ha dichiarato il presidente nel corso di un incontro avuto nei giorni scorsi a Mantova, società che è tornata tra i professionisti.

Il Bari esulta per il gol di Antenucci


Ieri si sono giocate le gare dei play off. Saranno Bari-Carrarese e Reggio Audace-Novara le due semifinali. È questo quanto emerso al termine del secondo turno nazionale che ha visto l’eliminazione della Ternana, del Carpi, della Juventus Under 23 e del Potenza. Un calcio di rigore, assegnato per tocco di mano su cross di Laribi e realizzato dal molisano Mirko Antenucci al 30’ del primo tempo, ha spianato la strada alla qualificazione del Bari in una delle sfide, quella contro la Ternana, più incerte ed equilibrate del secondo turno nazionale dei play off. Umbri che trovano la rete del pareggio con una prodezza di Vantaggiato e nel finale sfiorano in due occasioni il sorpasso. Al triplice fischio dell’arbitro l’1-1 finale premia il Bari meglio classificato al termine della stagione regolare. Il 2-2 finale tra Carrarese e Juventus Under 23 dà il lasciapassare la squadra di Baldini e infrange i sogni promozione dei bianconeri. Valente – Infantino per il doppio vantaggio dei toscani, nella ripresa la reazione Juve con Vrioni e Marques al 90’. Le due reti bianconere però non spostano gli equilibri in chiave qualificazione. 

minuto di raccoglimento prima di Carrarese – Juventus under 23

Avanza anche il Novara che al termine di una grande prova ribalta il fattore campo ed elimina il Carpi: di Pinzauti e Sbraga le reti, entrambe nel primo tempo. Due marcature che permettono al team guidato da misterBanchieri di continuare la rincorsa verso un posto in Serie B. Ininfluente ai fini del risultato la rete di Vano per il Carpi. Dunque out la formazione emiliana che ricordiamo due mesi fa, era stata indicata dalla Lega Pro come società dal coefficiente migliore e dunque promossa in serie B. Si qualifica alle semifinali anche la Reggio Audace anche qui grazie ad un pareggio 0-0 contro il Potenza. Forti recriminazioni per il lucani con il brasiliano França che ha sbagliato un calcio di rigore nella ripresa. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Calcio, in Lega Pro giorni decisivi per la prossima stagione. Campobasso al lavoro in attesa di news

Campobasso al lavoro nel catino di selva piana con uno staff tecnico semi-nuovo: come avev…