Home Attualità Mainarde in vela, tre giorni di eventi per appassionati di surf e kayak al lago di Castel San Vincenzo

Mainarde in vela, tre giorni di eventi per appassionati di surf e kayak al lago di Castel San Vincenzo

Appuntamento dal 31 luglio al 2 agosto 2020 sul lago di Castel San Vincenzo, in provincia di Isernia, per la prima edizione di Mainarde in Vela. Il format, ideato dal magazine online nonsolonautica.it, mira a coniugare la bellezza della montagna agli sport velici, nel pieno rispetto delle misure anti-covid 19, per valorizzare quegli sport a rischio contagi zero come kayak, wind surf e kitesurf, e per rilanciare il turismo di qualità nella regione Molise.
Un’iniziativa, patrocinata dal Comune di Castel San Vincenzo, e col patrocinio morale del Coni Molise, che si pone come obiettivo quello di far interagire la bellezza della montagna e le attività sportive veliche, ritenute da un dossier del Coni a rischio contagi zero.
La tre giorni ricca di appuntamenti, presentata questa mattina in conferenza stampa, nella sala consiliare della Provincia di Isernia, vedrà coinvolte diverse realtà territoriali per la realizzazione di un calendario rivolto a tutti gli appassionati di kayak, wind surf, kite surf, ma anche per tutte quelle persone che intendono trascorrere un fine settimana alternativo, a stretto contatto con la natura e lontani dal caos.

“Eravamo in piena emergenza Covid-19 quando, assieme al collega e amico Donato Giannini, abbiamo deciso di creare un evento che fosse in linea con quanto stabilito dalle misure anti-Coronavirus e dal Dl Rilancio del Governo che mira a valorizzare quei borghi italiani che necessitano di un turismo interno di qualità”, spiega Davide Gambardella, editor di Non Solo Nautica ed organizzatore di Mainarde in Vela.
“Grazie alla sensibilità dimostrata dalla sindaca di Castel San Vincenzo, Marisa Margiotta, e con la collaborazione del Coni della provincia di Isernia, nella persona di Elisabetta Lancellotta, siamo riusciti a creare un format che dia la possibilità di scegliere un weekend all’insegna dello sport e del benessere, in uno scenario mozzafiato qual è il Parco Turistico Oasi delle Mainarde, la struttura ricettiva sul lago di Castel San Vincenzo che ospiterà l’evento”, conclude Gambardella.

Lezioni didattiche di sport velici e dimostrazioni di kite e wind surf affidate all’associazione “In Vela con Noi”, microcircuiti con premi in palio realizzati grazie alla collaborazione con Decathlon Campobasso e La Molisana, ma anche escursioni in pedalò sul lago, lezioni di yoga ed uno spazio dedicato al reading, saranno solo alcune delle tappe dell’evento Mainarde in Vela.

“Ringrazio Non Solo Nautica per l’opportunità di poter valorizzare l’area delle Mainarde – dichiara la sindaca di Castel San Vincenzo, Marisa Margiotta –La natura ci ha donato un territorio da valorizzare,senza alterare le sue caratteristiche, mentreil Covid-19 ci ha dato una spinta di riaprire al turismo di qualità, che in questi giorni sta già dimostrando particolare interesse per il Comune che rappresento. È in questa area che dobbiamo concentrare i nostri sforzi: stiamo costruendo un centro nautico che continuerà a dare risalto al nostro lago, ma intanto ringraziamo l’ingegner Marco Orioni e Simone Notardonato, gestori del Parco Turistico Oasi delle Mainarde, che ospiterà l’evento, e tutti i cittadini di Castel San Vincenzo e dell’area della Valle del Volturno che devono fare squadra per il rilancio turistico e culturale di questa zona”.

La sinergia con le realtà imprenditoriali del territorio – B&B, ristoranti, ma anche agenzie immobiliari, rivenditori di prodotti gastronomici autoctoni ed altri brand – ha permesso inoltre di fornire ai visitatori una capillare rete di servizi ricettivi per assicurare un’esperienza nel massimo comfort nell’area della provincia di Isernia che fa parte del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. “È un’esperienza creata da una vera e propria rete di collaborazione – aggiunge Donato Giannini, giornalista e coorganizzatore di Mainarde in Vela – L’esempio di come le energie e le idee condivise possano portare a proposte di qualità. Nel nostro Molise, manca questo: la condivisione e l’abnegazione. Questo format è un esempio di concertazione tra le parti sociali e politiche che si sono dimostrate sensibili ad un argomento che fa da volano per il territorio”.

“Gli sport velici, secondo il dossier redatto da Coni e Politecnico di Torino, sono considerati a rischio zero contagi – afferma la delegata provinciale del Coni Isernia, Elisabetta Lancellotta–Questo evento sportivo è alla sua prima edizione, quindi il mio auspicio è che ci siano anche nuovi appuntamenti che confermano la presentazione del Molise attento a sport e turismo”.

IL PROGRAMMA

Venerdì 31 luglio 2020
• Ore 16.30: Inaugurazione Mainarde in Vela
Parteciperanno:
la sindaca di Castel San Vincenzo, Marisa Margiotta
la delegata provinciale CONI Isernia, Elisabetta Lancellotta
l’ingegner Marco Orioni, titolare del Parco Turistico Oasi delle Mainarde

• Ore 17.30: Escursioni sul lago in kayak e pedalò

• Ore 18.30: Presentazione e reading del libro “Storia di un (quasi) amore in quarantena”
con l’autore Davide Gambardella, musiche di Pio Giannini

Sabato 1 agosto 2020

• Ore 10.30: Lezioni didattiche di vela, sup e wind surf a cura dell’associazione “In Vela con Noi” con i ragazzi delle scuole medie dei Comuni della Valle del Volturno

• Ore 12.30: Prove in acqua con sup, kayak e wind surf per under 16*

• Ore 15.30: Performance in acqua con kite surf e wind surf a cura di Gianluca Ciffolilli (In Vela con Noi – Federazione Italiana Vela)

• Ore 17.00: Prove in acqua con sup, kayak, kite e wind surf per adulti

• Ore 18.30: “I sanniti e la storia di ‘Italia’”, focus sulla storia del territorio molisano a cura di Nicola Mastronardi

*Per le prove in acqua è obbligatoria la sottoscrizione di una assicurazione FiV del costo di 10 euro della validità di 1 anno

Domenica 2 agosto 2020

• Ore 10.30: Microcircuiti con sup e kayak con premi e gadget in palio per la categoria junior in collaborazione con Decathlon

• Ore 12.30: Premiazione categoria junior (ai vincitori saranno consegnati prodotti de La Molisana e gadget di Decathlon)

• Ore 16.30: Microcircuiti con sup e kayak con premi e gadget in palio per la categoria senior in collaborazione con Decathlon

• Ore 18.30: Premiazione categoria senior (ai vincitori saranno consegnati prodotti de La Molisana e gadget di Decathlon)

Si comunica ai partecipanti all’evento che per le prove in acqua e le lezioni è necessaria la prenotazione presso l’area staff

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Campobasso il nuovo comandante della Polizia Municipale rinviato a giudizio in Calabria per abuso d’ufficio e stalking. Gravina: “Stiamo approfondendo la vicenda”

Dalla Calabria è arrivata la notizia che il neo comandante della polizia municipale di Cam…