Home Apertura Incidente tra auto e moto sulla Bifernina: muore donna di 51 anni
Apertura - Evidenza - 11 Luglio 2020

Incidente tra auto e moto sulla Bifernina: muore donna di 51 anni

A Morrone del Sannio la notizia si è sparsa in un baleno e dalla preoccupazione si è passati direttamente all’incredulità e al dolore: Maria Melfi, 51 anni, attivissima nelle attività della parrocchia, molto impegnata nel sociale e conosciuta e amata per le sue qualità morali e personali, non c’è più. Solo poche ore prima la donna era seduta sul sellino posteriore della moto guidata dal marito, sulla Bifernina. C’era un’auto a precederli, una utilitaria guidata da un 60enne che, secondo le prime ricostruzioni fatte dai carabinieri di Bojano, pare che, arrivati al bivio per Colle d’Anchise, abbia tentato di svoltare in un punto dove la svolta era vietata, oppure che abbia rallentato all’improvviso per motivi ancora da chiarire. È stato un attimo: la moto ha tamponato la vettura e i due coniugi sono stati sbalzati violentemente in aria, come testimoniano i rottami della due ruote sparsi sull’asfalto. Nell’impatto con il terreno i due hanno riportato ferite e traumi molto seri ma quando sono arrivati i medici del 118 e hanno prestato le prime cure sul posto è subito apparsa gravissima la situazione clinica della 51enne. Trasportati al pronto soccorso al Cardarelli infatti, la donna è morta poco dopo il ricovero in terapia intensiva. Ora il 60enne rischia un’accusa di omicidio colposo ma le indagini ancora in corso della compagnia dei carabineri di Bojano coordinati dal comandante Edgar Pica potranno portare elementi utili per capire cosa sia effettivamente accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Palata: lite tra due conviventi, lei tenta di fuggire e lo investe

Una lite tra due conviventi rischia di finire in tragedia. È successo a Palata dove in seg…