Home Attualità 118 spiaggia soppresso a Campomarino: Facciolla diffida l’Asrem

118 spiaggia soppresso a Campomarino: Facciolla diffida l’Asrem

Non si ferma la battaglia per assicurare il servizio 118 in spiaggia, la cui postazione di Campomarino non è stata attivata a differenza degli altri anni. Il segretario regionale del Partito Democratico Vittorino Facciolla ha inviato una diffida all’Asrem, informando anche la Procura e i quattro sindaci della costa. Con la diffida si chiede contestualmente di provvedere al ripristino del Servizio di 118 presso la postazione di Campomarino Lido e di mettere a disposizione, per il Distretto di Termoli, sia l’auto medica che l’autoambulanza di tipo B, così come scritto nell’atto aziendale n.301 del 2018, del quale si chiede semplicemente l’attuazione. L’unica ambulanza del 118 presente a Termoli deve garantire non solo frequenti interventi di emergenza- come spiega Facciolla – ma anche trasferimenti programmati di persone che dovessero risultare positive al Covid19. Solo per far capire i rischi a cui si va incontro Facciolla fa sapere che la postazione soppressa di Campomarino Lido lo scorso anno in soli quaranta giorni ha effettuato circa 240 interventi. “La condizione attuale, di fatto, non garantisce la presenza stabile di nessuna autoambulanza sul litorale sud del Molise, perchè l’unica presente è sostanzialmente impegnata in altre attività”. “E’ vero che l’Asrem, a fronte del taglio del servizio di 118 ha rafforzato il servizio di guardia medica – ha aggiunto Facciolla – “ma la verità è che il servizio 118 e il servizio di guardia medica turistica sono due cose assolutamente distinte”. Per il segretario del Pd l’Asrem ha il dovere di trovare una soluzione che garantisca la sicurezza dei molisani e dei tanti turisti che si stanno riversando sulla costa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Anno scolastico 2020/2021, immissioni in ruolo: in Molise 311 posti disponibili

Nell’incontro per l’informativa sulle immissioni in ruolo svoltosi presso il M…