Home Attualità Inquinamento piana Venafro, Ricci: il ministro Costa blocchi la turbogas di Presenzano

Inquinamento piana Venafro, Ricci: il ministro Costa blocchi la turbogas di Presenzano

Continua a tenere banco il dibattito sull’inquinamento della piana di Venafro. Dopo le polemiche sollevate dalle dichiarazioni del ministro dell’Ambiente Sergio Costa, la portavoce dei Cinque Stelle alla Camera, Rosa Alba Testamento, ha voluto fare chiarezza, spiegando che l’aggressione ambientale nell’area venafrana è ormai una certezza e lo stesso ministro lo ha ribadito. Del resto gli sforamenti record del 2019, insieme a quelli di gennaio e febbraio di quest’anno, in piena emergenza Covid, parlano chiaro. Proprio di fronte a questi dati – ha spiegato la parlamentare dei 5 stelle – il ministro Costa ha annunciato il coinvolgimento diretto dell’Ispra, l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, come richiesto nella sua interrogazione. É stato inoltre auspicato “un maggior impegno e collaborazione da parte della Regione, poco orientata a esercitare le proprie prerogative sui temi ambientali. Proprio con il Movimento 5 Stelle al governo è stato finalmente affrontato il problema inquinamento sulla piana di Venafro, per questo le polemiche strumentali degli ultimi giorni mi hanno profondamente amareggiata. In ogni caso – ha concluso la Testamento – le motivazioni per continuare con maggiore energia e vigore il mio impegno non verranno mai meno”. Ma per il sindaco di Venafro, Alfredo Ricci, queste sono solo parole: “Se il Ministero dell’Ambiente avesse tenuto davvero al nostro territorio – ha commentato – avrebbe potuto in ogni momento sospendere l’autorizzazione alla realizzazione della turbogas di Presenzano, così come richiesto da associazioni, comitati e sindaci dell’alto Casertano e del Venafrano. In ogni caso per noi l’inquinamento ambientale resta un problema prioritario da affrontare e risolvere. Pertanto andiamo avanti – ha concluso – con lo studio epidemiologico e con il monitoraggio speciale che l’Arpa Molise sta effettuando in queste settimane”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Borghi a misura d’uomo, l’associazione “Un Filo che Unisce” di Trivento fa promozione turistica

Borghi a misura d’uomo, l’associazione “Un Filo che Unisce” di Trivento fa promozione turi…