Home Attualità Cassa Dottori Commercialisti: in Molise scendono i redditi dei professionisti,-10% nel 2019
Attualità - Evidenza - 8 Luglio 2020

Cassa Dottori Commercialisti: in Molise scendono i redditi dei professionisti,-10% nel 2019

Il 9 luglio il webinar “La Cassa incontra gli iscritti – la previdenza a supporto della professione” con gli Ordini di Campobasso, Larino e Isernia

Roma, 8 luglio 2020 – È una popolazione mediamente giovane quella dei dottori commercialisti molisani, regione in cui circa il 61% dei 355 iscritti alla Cassa nazionale di previdenza e assistenza a favore dei dottori commercialisti ha meno di 50 anni, un dato che supera di quasi 4 punti percentuali la media italiana che è pari al 57%.

Sul territorio regionale nell’ultimo biennio si è assistito a una decisa contrazione dei redditi passati da una media di 33.322 euro registrata nel 2018 a 29.993 euro nel 2019 (-10%) e un ulteriore diminuzione nei volumi d’affari, scesi da 49.716 euro a 46.466 euro nel 2019, con un calo che, seppur più contenuto rispetto al reddito, è stato comunque pari al -6,5%.

Per entrambi i dati si evidenzia anche per il 2019 una media nettamente inferiore, -55% nei redditi e -61% nei volumi d’affari, rispetto a quella italiana.

Nel corso del 2019 a diminuire sono state soprattutto le entrate dei professionisti uomini (-12,4% nel reddito medio e – 9,6% nel volume d’affari) mentre per le dottoresse commercialiste molisane si registra una sostanziale stabilità nel biennio.

Nonostante questo, rimane ancora alto il divario tra i generi con un reddito medio delle dottoresse commercialiste che non supera il 63% di quello dei colleghi.

“Supportare i colleghi nel loro percorso professionale – spiega Walter Anedda, presidente della Cassa dei dottori commercialisti – è uno degli impegni che come Cassa da sempre portiamo avanti, in particolare in un momento come questo in cui difficoltà e spese da affrontare stanno sicuramente aumentando. Crediamo infatti sia fondamentale investire su un welfare strategico che tramite iniziative come quelle recentemente messe in campo dalla Cassa per contributi a beni strumentali e a professionisti con studi in affitto, possa contribuire a supportare il livello reddituale e la crescita professionale dell’iscritto”.

L’impegno della Cassa Dottori Commercialisti per il welfare strategico a favore degli iscritti sarà uno dei temi al centro del webinar “La Cassa incontra gli iscritti – la previdenza a supporto della professione” che si terrà giovedì 9 luglio dalle 15 alle 19, collegandosi al seguente link: https://cnpadc.concilium.cloud/.

All’incontro parteciperanno Walter Anedda, Presidente Cassa Nazionale Previdenza Assistenza Dottori Commercialisti (CNPADC), Liliana Smargiassi, Presidente dell’Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti contabili di Larino, Sandro Villani, Vice Presidente CNPADC, Monica Petrella e Michele Pirotta, Consiglieri CNPADC e il Delegato della Cassa presso gli Ordini di Campobasso, Larino e Isernia Adamo Manes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Anno scolastico 2020/2021, immissioni in ruolo: in Molise 311 posti disponibili

Nell’incontro per l’informativa sulle immissioni in ruolo svoltosi presso il M…