Home Cronaca Parenti del sindaco costruiscono muri sul tratturo, avviso di garanzia al tecnico comunale
Cronaca - Evidenza - 7 Luglio 2020

Parenti del sindaco costruiscono muri sul tratturo, avviso di garanzia al tecnico comunale

Parenti del sindaco realizzano muri e pavimento abusivi sul tratturo e il responsabile dell’ufficio tecnico comunale non fa demolire le opere irregolari. E’ accaduto in un paese della provincia di Campobasso dove al termine delle indagini effettuate dai carabinieri del Noe il responsabile dell’Ufficio tecnico del Municipio si è visto recapitare un avvisto di conclusione delle indagini emesso dalla procura del capoluogo.

I fatti risalgono al mese di marzo dello scorso anno quando stretti parenti del primo cittadino realizzarono le opere abusive consistenti in due muretti e la pavimentazione di una strada adiacente la loro proprietà, in territorio demaniale appartenente a un tratturo sottoposto a vincoli culturale e paesaggistico, per cui la Regione Molise aveva ordinato la rimozione delle opere irregolari.

Ciò nonostante, il Responsabile dell’Ufficio Tecnico del Comune, in violazione alla normativa in materia di edilizia, non ha adottato alcun provvedimento di competenza, favorendo così un ingiusto vantaggio patrimoniale a favore dei parenti del sindaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Cascate del Carpino e Roccamandolfi, passeggiata naturalistica a cura di Molise Noblesse e Filitalia

Le Vie dell’Acqua, Cascate del Carpino e Cascata di Roccamandolfi, passando per il P…