Home Attualità Pietrabbondante. Sono ripartiti i lavori per completare il museo archeologico

Pietrabbondante. Sono ripartiti i lavori per completare il museo archeologico

Il pressing del Comune e il successivo impegno delle istituzioni e di varie forze politiche ha permesso di raggiungere l’obiettivo: l’area archeologica di Pietrabbondante riaprirà al pubblico dalla seconda settimana di luglio. Almeno per ora le visite saranno consentite dal mercoledì alla domenica, dalle 10:15 alle 17:15. Questo però è solo il primo passo – ha detto il sindaco Antonio Di Pasquo – che ora punta ad ampliare i giorni e l’orario di apertura di pubblico. Ma la vera notizia di questi giorni è un’altra: dopo anni di attesa, sono finalmente ripresi i lavori per completare i lavori del museo archeologico. Intanto l’amministrazione comunale sta già lavorando al prossimo obiettivo. D’intesa istituzioni e le associazioni è allo studio un accordo per valorizzare il patrimonio archeologico e ambientale dell’Alto Molise, in particolare con l’area di Collemeluccio e con il coninvolgimento dell’associazione AssoMab.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Padre Giuseppe Cellucci firma il Quaderno di Cultura Atessana “Ora et Labora – Monaci Benedettini Atessani”

P. Giuseppe Cellucci, sacerdote missionario o.m.i., Cappellano  Neuromed a Pozzilli nonché…