Home Attualità Puchetti: “Larino centro Covid costa solo 7 milioni di euro, non 34”

Puchetti: “Larino centro Covid costa solo 7 milioni di euro, non 34”

C’è attesa per conoscere la decisione definitiva del Ministero della Salute per i progetti inviati a Roma per la creazione di un centro Covid in Molise. Uno inviato dal commissario Giustini che ha proposto il Vietri, l’altro inviato dall’Asrem, con il sostegno della Regione, che ha optato invece per il Cardarelli. Sono passate due settimane in cui il dibattito sulle due soluzioni è andato avanti tra favorevoli e contrari. Il sindaco di Larino Pino Puchetti, con una nota, ha voluto chiarire alcuni aspetti, spiegando che per trasformare l’ospedale frentano in centro per la cura dei malati di coronavirus, non ci vogliono 34 milioni come sostenuto in più occasioni dall’Asrem, ma poco più di 7 milioni di euro. Soldi necessari per allestire 14 posti letto di terapia intensiva, di cui 5 già presenti e solo da adeguare, e 21 di semi intensiva, a cui si aggiunge l’acquisto di attrezzature, di 4 ambulanze e le spese per il personale, che non avrà nessuna commistione con attività ordinarie. L’ospedale di Larino è stato costruito secondo le leggi antisismiche vigenti al momento della sua costruzione ed è stato collaudato nel 2000. “Quando il direttore generale Florenzano – ha affermato Puchetti – parla di 34.000.000 di euro, fa riferimento ad una perizia redatta nel 2012 da parte di tecnici regionali a cui era stato chiesto di quantificare la spesa complessiva per procedere all’adeguamento sismico del Vietri. Affermare oggi che il Vietri non è ospedale antisismico per cercare di giustificare la scelta del centro Covid al Cardarelli,- ha continuato Puchetti – rende alquanto perplessi, anche perché, secondo tutti gli addetti ai lavori, problematiche strutturali di ben maggiore criticità sembrerebbero sussistere proprio nel plesso del Cardarelli. Puchetti ha poi paragonato le spese di Larino centro Covid a quelle del Cardarelli di Campobasso, che ammonterebbero invece a 9 milioni di euro, con oltre 5 milioni da spendere solo per realizzare i posti di terapia intensiva. “Attendiamo con fiducia le decisioni del ministero, convinti della bontà del progetto del commissario Giustini” ha dichiarato Puchetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Palata: lite tra due conviventi, lei tenta di fuggire e lo investe

Una lite tra due conviventi rischia di finire in tragedia. È successo a Palata dove in seg…