Home Attualità Isernia. Medico aggredito e incendio al Veneziale, Florenzano: rafforzeremo il piano di sicurezza

Isernia. Medico aggredito e incendio al Veneziale, Florenzano: rafforzeremo il piano di sicurezza

“Stiamo mettendo in atto correttivi per rafforzare il piano di sicurezza degli ospedali”. Lo ha detto all’ANSA il direttore generale dell’Asrem Oreste Florenzano in seguito a quanto accaduto all’ospedale di Isernia: prima l’aggressione a un medico, poi l’incendio doloso nel centro di senologia. Florenzano ha parlato di “una rimodulazione del servizio di vigilanza, progettata di concerto con le Questure di Isernia e Campobasso che comprende tutti i nosocomi della regione. Inoltre – ha aggiunto – si è proceduto alla verifica del funzionamento dei sistemi di videosorveglianza e a una prima ricognizione delle uscite di sicurezza degli ospedali”. In riferimento all’incendio ha dichiarato: “Sono al vaglio diverse ipotesi, sara’ l’indagine a fare chiarezza. Fortunatamente i danni sono limitati grazie anche all’azione tempestiva dei nostri operatori, prima dell’arrivo dei vigili del fuoco”. La prossima settimana Florenzano farà un sopralluogo a Isernia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Premio “Città per il verde 2020”: gestione di assoluta avanguardia

TERMOLI. “Lavori di manutenzione e gestione del verde pubblico di assoluta avanguardia”. E…