Dal tre giugno si potrà tornare a circolare liberamente anche da una regione all’altra, non ci saranno più limitazioni. Su questa decisione non è d’accordo il presidente della Regione Donato Toma. “Personalmente – ha detto all’Adnkronos – avrei aspettato un’altra settimana per poi riaprire tutti insieme, però faccio molto gioco di squadra e capisco che le Regioni del Nord hanno necessità di riavviare la macchina economica per tutta Italia”.

In vista della prossima estate e in merito invece alle polemiche sul turismo proveniente dalla Lombardia, polemiche che hanno interessato alcune regioni, Toma evidenzia: “I lombardi sono stati i più colpiti e ingiustamente accusati di scarsa attenzione. Noi ci auguriamo che i lombardi, come veneti o piemontesi e gli altri cittadini del Nord a luglio possano venire in Molise per far ripartire il turismo”.

Potrebbe interessanti anche:

La casa diventa bazar della droga, arrestato un 40enne a Santa Croce

Avevano creato non pochi sospetti quegli sconosciuti visti girovagare alla periferia di Sa…