Home Provincia di Isernia Agnone Agnone. Caritas Trivento, un conto corrente per sostenere l’ospedale Caracciolo

Agnone. Caritas Trivento, un conto corrente per sostenere l’ospedale Caracciolo

Don Alberto Conti, direttore Caritas Trivento)

Un Conto Corrente Bancario per continuare a essere vicini al Caracciolo di Agnone. Lo ha aperto la Caritas diocesana di Trivento, diretta da don Alberto Conti, raccogliendo così l’appello delle persone che vivono in Alto Molise e nell’Alto Vastese. La Caritas non è nuova a iniziative del genere. Di recente – tramite il direttore dell’ufficio pastorale della salute, don francesco martino – ha infatti consegnato al personale 5mila euro, due ventilatori polmonari, termometri a infrarossi e saturimetri. Ora quest’altra iniziativa concreta, un conto corrente per acquistare materiali da mettere a disposizione del personale sanitario. Con questa iniziativa si vogliono lanciare segnali precisi ai governi nazionale e regionale affinché l’unico presidio ospedaliero presente nel territorio della diocesi continui a esistere come Ospedale di Area Particolarmente Disagiata e ad avere tutti i servizi necessari per la sua missione”, ha detto don Alberto Conti. Del resto proprio il vescovo, Mons. Claudio Palumbo, in occasione della donazione dei ventilatori, ha ribadito che il Caracciolo “è sempre al centro delle nostre attenzioni e sempre siamo nutriti dalla speranza che possa riprendere le sue funzioni come ospedale di area disagiata, assolvendo a quelli impegni che lo hanno sempre caratterizzato come una istituzione competente e che sa stare vicino al paziente, tenendo conto della dignità della persona umana”. I Comuni della Diocesi di Trivento – ha ricordato il direttore della Caritas – sono abitati soprattutto da anziani, da persone fragili e in salute critica, i quali hanno il diritto ad avere una sanità pubblica vicina ed efficiente in un territorio disagiato– ha concluso don Alberto Conti – e povero di servizi ed infrastrutture”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Larino: fulmine a ciel sereno, il sindaco Puchetti azzera la giunta

Il sindaco di Larino Pino Puchetti ha azzerato la giunta, comunicandolo con un post su Fac…