I Carabinieri della Stazione di Ripalimosani hanno scoperto una coppia di truffatori campani che nello scorso mese di ottobre era riuscita ad accedere al conto corrente bancario di un noto imprenditore molisano, riuscendo a prelevare ingenti somme di denaro. Le indagini, scattate in seguito alla denuncia della vittima, hanno consentito di risalire ai due. Si tratta di una giovane di 28 anni e di un ragazzo di appena 22 anni, entrambi della provincia di Napoli. Sono stati denunciati alla Procura per frode informatica aggravata in concorso e continuata.

Potrebbe interessanti anche:

Festività di sant’Emidio a Roccavivara: realizzata una treccia di grano record lunga 310 metri. Madrina d’eccezione, la giornalista Selvaggia Lucarelli

Festività di sant’Emidio a Roccavivara: realizzata una treccia di grano record lunga 310 m…