Home Apertura Campobasso, movida sotto accusa. Il Comune: per ora escluse ordinanze restrittive. Nel fine settimana iniziativa di sensibilizzazione tra i giovani
Apertura - Evidenza - Italia - 25 Maggio 2020

Campobasso, movida sotto accusa. Il Comune: per ora escluse ordinanze restrittive. Nel fine settimana iniziativa di sensibilizzazione tra i giovani

In tanti, dopo oltre due mesi di isolamento, attendevano il primo fine settimana, dopo la fine del lockdown per tornare a frequentare locali pubblici, sorserggiando un aperitivo, un drink. In molti lo hanno fatto, scatenando, tuttavia, la polemica, partita sui social e dilagata poi tra i cittadini. E’ successo in tutta Italia ed è successo anche a Campobasso. A finire sotto accusa alcune foto, circolate sui social, che ritraggono diverse persone ferme davanti ai locali. Una situazione che ha creato preoccupazione tra quanti continuano a ripetere come sia necessario mantenere il distanziamento sociale e indossare le mascherine per evitare l’aumento dei contagi. L’amministrazione comunale di Campobasso, dal canto suo, sta avviando una campagna di sensibilizzazione, soprattutto tra i giovani, per un divertimento prudente e rispettoso delle regole, che dovrebbe partire già da sabato prossimo. Nessuna nuova ordinanza restrittiva, da parte dell’amministrazione comunale, per il momento, a patto che i cittadini dimostrino senso di responsabilità.Insomma, la parola d’ordine deve essere una sola: buon senso. Solo così le esigenze di tutti, esercenti e cittadini, potranno essere rispettare e garantite. Un modo per affrontare e superare uno dei periodi più difficili e bui che l’umanità intera abbia mai vissuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Parenti del sindaco costruiscono muri sul tratturo, avviso di garanzia al tecnico comunale

Parenti del sindaco realizzano muri e pavimento abusivi sul tratturo e il responsabile del…