È ricoverato in gravi condizioni alla Cattolica un uomo di Campobasso, di 46 anni, che ieri sera – mentre era alla guida della sua moto – ha investito un cerbiatto sulla statale 17, nel territorio di Castelpetroso. Con lui viaggiava anche la figlia di 19 anni, ma le sue condizioni non sono per fortuna preoccupanti. Più serie, invece, le condizioni del motociclista: ha riportato la frattura di entrambe le gambe e una grave ferita al braccio. L’uomo, ricoverato d’urgenza al Cardarelli, è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Subito dopo  è stato trasferito nel reparto di terapia intensiva della Cattolica. Sulle cause dell’incidente indagano i Carabinieri di Isernia, sul posto insieme ai Vigili del Fuoco e al 118.

Potrebbe interessanti anche:

È di Agnone la statua della Madonna benedetta da Papa Francesco

Nei giorni scorsi, Papa Francesco è stato omaggiato con una statua interamente realizzata …