Questa mattina i Carabinieri della Stazione di Venafro hanno eseguito un arresto per l’esecuzione di un decreto di carcerazione a carico di un pregiudicato campano, ventitreenne affiliato ad un nuovo clan camorristico di Torre Annunziata denominato “Terzo Sistema” ed accusato di associazione mafiosa e ricettazione. Lo stesso si trovava a Venafro agli arresti domiciliari. Per lui si sono aperte questa mattina le porte del carcere di Isernia. Dovrà scontare otto anni di reclusione e due anni di libertà vigilata.

Potrebbe interessanti anche:

A Civitanova torna la “coppa” con carne e patate

Il 19 e 20 agosto a Civitanova del Sannio torna l’evento “Carne e patate sott alla coppa”.…