Home Apertura I sindacati contro Toma: evita il confronto sulle tante vertenze aperte. Pronti alla mobilitazione
Apertura - Evidenza - Italia - 18 Maggio 2020

I sindacati contro Toma: evita il confronto sulle tante vertenze aperte. Pronti alla mobilitazione

Riaprono le attività commerciali, riparte la mobilitazione dei sindacati. Davanti alla sede della Giunta regionale, a Campobasso i rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil si sono dati appuntamento per denunciare il metodo seguito dal presidente della Regione, Donato Toma, che in questi mesi di pandemia ha ignorato la richiesta di confronto più volte reiterata dalle parti sociali. Eppure le emergenze sul tappeto sono tante, acuite proprio dall’emergenza Coronavirus. Il sindacato non ci sta e lancia l’ultimatum al governo regionale. In assenza di un confronto attueremo iniziative di protesta per farci ascoltare, hanno detto. A finire sotto accusa, dunque, il metodo seguito dal governatore. Un rifiuto netto al dialogo, ad ascoltare le proposte delle parti sociali per affrontare una situazione che è estremamente difficile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Covid, oggi 2 morti e 54 nuovi positivi. Cala il numero dei ricoverati al Cardarelli

Cala il numero dei decessi e migliora la situazione in ospedale con i ricoveri in calo. L’…