Il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina, e l’assessore alle Attivita’ produttive, Paola Felice, questa mattina hanno voluto salutare di persona i commercianti alla ripresa del loro lavoro, anche per ascoltare direttamente da loro impressioni e problematiche riscontrate dalle quali trarre spunti di riflessione per le prossime azioni operative da condurre. “Era doveroso – ha detto Gravina – ascoltare dalla voce dei nostri commercianti non tanto la loro emozione, che e’ poi anche quella di tutti i cittadini campobassani che oggi rivedono la nostra citta’ rimettersi in moto, ma soprattutto rendermi conto, in modo diretto, di come i nostri commercianti si stanno organizzando per far fronte alle nuove misure con le quali tocchera’ a tutti convivere per lungo tempo. Regole – ha aggiunto – che dovranno essere metabolizzate in fretta da ognuno di noi per riuscire a dare cosi’ un nuovo slancio ad una fase economica maggiormente incentrata proprio sul commercio locale e sulle produzioni del territorio, in ogni settore”.

Potrebbe interessanti anche:

Bojano – Movida, pugno di ferro dei carabinieri: scattano le denunce

Carabinieri in azione per garantire il rispetto delle regole, nel fine settimana. Gli uomi…