Home Apertura Coronavirus, 4 i nuovi contagiati e 5 i guariti. Continuano i test sierologici sulle persone rientrate in Molise
Apertura - Attualità - Evidenza - 15 Maggio 2020

Coronavirus, 4 i nuovi contagiati e 5 i guariti. Continuano i test sierologici sulle persone rientrate in Molise

Emergenza Coronavirus. Oggi 4 nuovi positivi su 150 tamponi processati nelle ultime ore. Si tratta di un rom di Campobasso e un cittadino, sempre del capoluogo, rientrato da fuori regione risultato positivo al test sierologico e poi sottoposto a tampone. Gli altri due contagiati sono di Portocannone, legati al cluster noto. 5 i guariti con doppio tampone (uno di Campobasso, uno di Termoli e 3 di Baranello). I guariti dall’inizio dell’emergenza sono saliti quindi a 135. Un paziente è stato dimesso da Malattie Infettive. Al Cardarelli risultano ora ricoverato in 10, di cui due a Terapia intensiva. Gli attuali positivi sono 227. i contagiati in Molise dall’inizio della pandemia sono 407 su un totale di tamponi processati pari a 10281. Sono 88 i rom di Campobasso finora contagiati.
1200 le persone che si sono segnalate dopo essere rientrate da fuori regione. “Il Dipartimento dell’Asrem le ha verificate ed è emerso – ha comunicato di Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Oreste Florenzano – che un rilevante numero di persone ha inviato mail ripetute e si è segnalato nel contempo anche telefonicamente. Pertanto – ha continuato – le persone da sottoporre a test sierologico sono ad oggi 689. Su questi sono stati effettuati 320 test sierologici e di questi 1 positivo igm è risultato positivo anche al tampone molecolare. Altri 9 sono risultati invece positivi al Igg (presunta infezione avuta)”. Nel dettaglio: 92 i test sierologici effettuati a Campobasso, 69 a Isernia e 79 a Termoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Frode informatica con la tecnica “smishing”: due donne denunciate dalla Polizia Postale di Campobasso

La Polizia Postale e delle Comunicazioni di Campobasso ha svolto una complessa attività d’…