Home Attualità Covid comunità Rom, dura risposta del sindaco di Isernia
Attualità - Evidenza - Isernia - 13 Maggio 2020

Covid comunità Rom, dura risposta del sindaco di Isernia

Contagi Covid comunità Rom. Dopo l’allarme lanciato sui Social, il sindaco di Isernia afferma: “A causa delle voci allarmistiche lanciate attraverso i social circa presunti e non meglio specificati contagi fra i Rom di Isernia che avrebbero avuto rapporti con i Rom di Campobasso, mi vedo costretto ad intervenire per tranquillizzare i miei concittadini e per chiarire che, allo stato, non vi sono casi del genere ufficializzati dall’Asrem né notizie accertate su contatti interpersonali effettivamente avvenuti fra i Rom delle due città in occasione d’un recente funerale. In questi ultimi tre giorni, durante i quali ho anche firmato una specifica ordinanza a tutela della salute pubblica, sono stato costantemente in contatto con il Direttore generale Florenzano e con la Questura di Isernia per monitorare, a scopo preventivo, eventuali emergenze sanitarie. L’Asrem mi ha assicurato che sono previsti tutti gli accertamenti del caso e, se necessario, verranno doverosamente eseguiti gli indispensabili tamponi, procedendo secondo i protocolli, in modo mirato e con la giusta tempistica. Al momento, la situazione è sotto controllo. Tuttavia, in attesa delle verifiche e degli sviluppi delle indagini mediche, c’è massima attenzione e totale opera di profilassi precauzionale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Coronavirus, 6 nuovi positivi su 504 tamponi processati. Scendono i ricoveri e nessuno più in Terapia Intensiva, da registrare anche altri guariti

Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Molise, a fronte di un significativo aumento…