La consigliera regionale del Movimento 5Stelle, Patrizia Manzo, ha chiesto al presidente del Consiglio di convocare con urgenza le commissioni consiliari competenti, invitando in audizione il direttore regionale dell’Inps per affrontare il problema legato al mancato pagamento della cassa integrazione in deroga. Ritardi incomprensibili che stanno c
creando ulteriori danni e disagi a centinaia di famiglie già provate dall’emergenza da covid 19. Secondo Toma le domande sarebbero tremila, quelle ricevute dall’Inps 500, di cui 83 sono state bocciate. Insomma una situazione di incertezza che va chiarita ed affrontata con strumenti adeguati.

Potrebbe interessanti anche:

Inclusione, iniziativa Associazione persone down e Dynamo Camp a Campobasso

L’inclusione rende il mondo più colorato e un mondo colorato è più bello. Un concett…