I festeggiamenti sono rimandati a tempi migliori. Ma qualcosa bisognava pur fare per ricordare un giorno così speciale: un secolo di vita. Per questo il primo cittadino di Rionero Sannitico, Palmerino D’Amico, scortato dai volontari della Protezione civile – e adottando tutte le precauzione del caso – ha raggiunto l’abitazione della signora Michelina Bevilacqua per farle gli auguri per il bellissimo traguardo raggiunto a nome di tutti i suoi concittadini, donandole anche una targa ricordo. Poi, come da tradizione, le è stata consegnata anche la fascia tricolore, diventando così sindaco per un giorno. Nonna Michelina Bevilacqua ha tagliato il traguardo dei cent’anni in ottima salute, circondata dall’affetto dei suoi familiari. Del tutto autonoma e perfettamente lucida, ogni giorno legge il Vangelo e senza usare gli occhiali. A margine una curiosa coincidenza: la signora Michelina abita in via delle Fontane, la stessa in cui ha vissuto per anni anche la signora Maria Bevilacqua prima di trasferirsi in provincia di Avellino. Lei, il mese prossimo, di anni ne compirà 109. Due Bevilacqua in via delle Fontane: forse il segreto di lunga vita è tutto qui, in un semplice ma al tempo stesso salutare bicchiere d’acqua.

Potrebbe interessanti anche:

Incidente in autostrada, ferito un 37enne

Nella notte un’auto è uscita fuori strada sull’A14 (km 505 verso sud) tamponan…