Per me è iniziata una seconda vita”. Così LUCIA MIRI, la donna di 61 anni di Montenero di Bisaccia e prima malata di Covid 19 in Molise, ha definito la sua guarigione.

Dopo un mese e mezzo di ricovero all’ospedale Cardarelli di Campobasso ha ripercorso i difficili momenti ma anche tanta speranza di “uscire da questo tunnel” in una intervista rilasciata a Telemolise.

 

Potrebbe interessanti anche:

Turismo, giugno 2022: già numeri da record. Costa molisana a +15% rispetto al 2021

Durante le ultime due stagioni estive caratterizzate dal Covid le spiagge erano diventate …