Home Attualità Buoni spesa a Isernia, la procedura resta aperta in attesa di nuovi fondi
Attualità - Isernia - 27 Aprile 2020

Buoni spesa a Isernia, la procedura resta aperta in attesa di nuovi fondi

Venerdì scorso, 24 aprile, è scaduto il termine per richiedere telefonicamente l’appuntamento per la presentazione dell’istanza volta ad ottenere i buoni spesa per il sostegno alimentare alle famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, mediante consegna “a sportello”, di cui all’Avviso pubblicato sul sito web comunale il 16 aprile 2020. Lo stesso Avviso rendeva noto che la concessione dei buoni-spesa sarebbe avvenuta «fino ad esaurimento delle somme ancora disponibili», ossia circa 40.000 euro, un importo che, stante l’alto numero delle richieste pervenute, s’è esaurito nella mattinata del 27 aprile. Tuttavia, coloro che hanno già ottenuto telefonicamente l’appuntamento potranno ugualmente recarsi presso gli uffici comunali per la consegna della domanda. Infatti, saranno comunque tenute in evidenza le istanze di coloro ai quali non è possibile assegnare i buoni-spesa poiché al momento non vi sono più fondi, nella eventualità che, in un prossimo futuro, vi siano altre risorse finanziarie destinate al sostegno alimentare.

 

Potrebbe interessanti anche:

Pubblicato il secondo libro degli Analecta Ecclesiae Triventinae di Padre Ernesto Della Corte

Pubblicato il secondo libro degli Analecta Ecclesiae Triventinae di Padre Ernesto Della Co…