Tavola Osca, si procede per omicidio colposo e epidemia. Carlo Fucci, procuratore della Repubblica di Isernia, nel corso di un collegamento televisovo con una rete nazionale, che gli chiedeva informazioni sulla drammatica vicenda della Tavola Osca di Agnone che, finora, ha visto la morte per contagio da Covid 19 di due anziane donne, entrambe di Belmonte del Sannio ed entrambe ospiti della Casa di riposo di Agnone, ha dichiarato di aver avviato un’inchiesta, con relative persone indagate per epidemia ed omicidio colposo. Ora bisognerà capire chi verrà considerato responsabile di quanto avvenuto alla Tavola Osca e delle drammatiche conseguenze che ne sono derivate. Intanto l’Asrem ha chiesto la liberatoria, ai parenti degli anziani Covid positivi ora ospitati al Santissimo Rosario di Venafro, per farli restare nella Rsa dell’ospedale.

Potrebbe interessanti anche:

Covid: casi in aumento in tutte le regioni tranne che in Molise

Il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe rileva nella settimana 21-27 luglio 20…