Home Attualità Bimbo nigeriano abbandonato in casa a Campobasso, interviene la Polizia. Tampone negativo, piccolo affidato a casa accoglienza
Attualità - Cronaca - Evidenza - 11 Aprile 2020

Bimbo nigeriano abbandonato in casa a Campobasso, interviene la Polizia. Tampone negativo, piccolo affidato a casa accoglienza

Questa notte personale della Polizia, la Squadra Volante, è intervenuto a Campobasso, in un appartamento in Via Marconi, centro Sprarr, dove era stato segnalato un bambino nigeriano di circa 2 chiuso in casa. Abbandonato dalla madre. Oltre alla polizia sul posto anche l’associazione volontariato 118 e personale del Comune, con in testa il sindaco Roberto Gravina .Il piccolo è stato preso in carico da una casa accoglienza del Capoluogo, ma prima è stato sottoposto a tampone sierologico al Laboratorio Niro. Tampone risultato negativo. La madre del piccolo è stata identificata e denunciata per abbandono di minore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Colacem, sicurezza ai tempi del Covid

La Direzione Colacem e Colabeton (nella foto l’ingegnere Massimo Giaccari) scrive ai…