Home Attualità Calenda “I disabili possono continuare ad usare gratis i mezzi di trasporto urbano”
Attualità - Evidenza - Regione - 9 Aprile 2020

Calenda “I disabili possono continuare ad usare gratis i mezzi di trasporto urbano”

Il presidente di IV Commissione consiliare, Filomena Calenda ha inviato all’assessore regionale ai Trasporti una nota con cui chiede di prorogare il rinnovo delle tessere di esenzione relative al trasporto pubblico urbano su gomma gratuito destinate ai diversamente abili. Sempre la Calenda ha ottenuto, per vie brevi dalle aziende che gestiscono i trasporti puublici, che i disabili non pagheranno il biglietto in questa fase di attesa del rinnovo delle tessere. Nella lettera inviata all’assessore regionale ai trasporti, Vincenzo Niro, si chiedeva: “di prorogare il rinnovo delle tessere INVCIV relativo al trasporto pubblico urbano su gomma gratuito destinate ai diversamente abili. Mai come ora è necessario garantire –sottolinea il Presidente Calenda – ai disabili un trasporto gratuito, considerate le criticità sanitarie, per raggiungere i servizi essenziali nelle proprie città di residenza. Ho già sentito l’assessore Niro per le vie brevi – continua il Presidente – e lo stesso ha assicurato la disponibilità a interessarsi della mobilità dei disabili. È da tempo che sostengo la necessità di rendere fruibile il trasporto e i servizi essenziali alle persone con disabilità, attuando ogni pratica possa garantire la concretezza del risultato. Sono certa- chiosa la Calenda – che la sensibilità dell’assessore Niro e del Presidente Toma fornisca gli strumenti necessari per far sì che ogni individuo non si senta emarginato dalla società in cui vive”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Mafia, chiesti sei rinvii a giudizio. Tra gli indagati anche la deputata Giusi Occhionero

 I pm della Dda di Palermo Francesca Dessi’ e Geri Ferrara hanno chiesto il rinvio a…