Home Sport Basket stagione conclusa. Trattative in corso per la questione stipendi
Sport - 9 Aprile 2020

Basket stagione conclusa. Trattative in corso per la questione stipendi

Gli allenatori di serie A1 e A2 disposti a rinunciare solo al 15% degli stipendi

La stagione 2019/2020 del basket è stata dichiarata conclusa dalla FIP. Adesso tiene banco la questione stipendi con la Lega Nazionale Pallacanestro che, nei gironi scorsi, aveva avanzato una proposta collettiva per gestire i contratti in essere coi tesserati. La Lega Basket Femminile aveva proposto il saldo del 75% dei compensi per i tesserati di Serie A1 e il 70% per la Serie A2. Gli allenatori hanno rifiutato la proposta e si sono dichiarati disposti a rinunciare solo al 15% dello stipendio pattuito a inizio stagione. La questione stipendi è fondamentale per i club poiché essere in regola con gli emolumenti del campionato 2019-20 è un requisito fondamentale per l’iscrizione al campionati 2020-21.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Spadafora: “51 milioni di euro per le società dilettantistiche”. A Campobasso torna d’attualità la questione stadio

Mentre ci si avvicina a grandi passi verso il ritorno in campo del calcio – si è deciso, i…