Dal Molise in Abruzzo in bicicletta per fare la spesa nonostante le restrizioni per il coronavirus: protagonista dell’accaduto un ciclista fermato dalla polizia municipale di San Salvo. A renderlo noto l’assessore alla Sicurezza del Comune di San Salvo, Fabio Raspa. Nel rilasciare l’autodichiarazione l’uomo ha comunicato di essersi spostato dalla sua casa di residenza a Petacciato a San Salvo per fare la spesa in un noto supermercato. E’ stato punito con una doppia sanzione per un totale di 600 euro oltre alla segnalazione all’autorita’ giudiziaria in quanto recidivo a un controllo avvenuto a Termoli nei giorni scorsi.

Potrebbe interessanti anche:

Vaccinazioni, sabato evento a Campobasso per fare il punto su nuove strategie

“Il Covid non fa più paura. Le infezioni non fanno più paura. Eppure per i soggetti fragil…