E’ cominciata a Campobasso la consegna dei buoni spesa per l’acquisizione di generi alimentari di prima necessita’, in favore dei cittadini bisognosi che ne hanno fatto richiesta e che ne hanno diritto. “Abbiamo già ricevuto – fa sapere il sindaco Roberto Gravina – oltre 800 domande da parte dei cittadini che sono state lavorate in tempi rapidi dall’assessorato alle Politiche Sociali. Proseguiremo nei prossimi giorni man mano che tutte le domande, anche quelle che continueranno a pervenire, verranno visionate dalle nostre strutture”. Sul sito web del Comune e’ consultabile l’elenco degli esercizi commerciali disponibili alla fornitura dei beni. La consegna dei buoni avverra’ tramite le associazioni di volontariato e scout, oltre a dipendenti del Comune. Le modalita’ verranno concordate direttamente con i beneficiari.

Potrebbe interessanti anche:

Usca, Gravina: da Asrem e commissario i sindaci meritano attenzioni concrete

L’intenzione è quella di portare il caso al tavolo della Conferenza dei Sindaci. Lo …