Sono 85 gli infermieri che hanno risposto all’avviso pubblicato dall’Asrem per il conferimento di 50 incarichi libero-professionali. Dopo il primo blocco di 20 contratti già stipulati, l’Asrem ha proceduto a formalizzarne altri 20. Gli infermieri saranno destinati all’ospedale Cardarelli di Campobasso, centro Hub regionale per l’emergenza Covid-19. L’incarico prevede un impegno lavorativo di circa 36 ore settimanali “con una programmazione compatibile con le esigenze di funzionalita’ delle unità operative Covid-19 a cui il professionista è assegnato”. Il compenso orario lordo, omnicomprensivo, è di 25 euro.

Potrebbe interessanti anche:

Sanità: accolto ricorso Gemelli Molise, sospesa efficacia decreto Toma

Il Tar Molise ha sospeso l’efficacia del decreto commissariale e di tutti gli atti c…