Home Attualità Isernia. Coronavirus, rafforzati i controlli della Polizia in città e nelle zone rosse della provincia

Isernia. Coronavirus, rafforzati i controlli della Polizia in città e nelle zone rosse della provincia

ISERNIA. La Polizia di Stato ricorda che la collaborazione di tutti è di vitale importanza: bisogna rispettare ancora di più ed ancora più rigorosamente le misure varate, unico mezzo per contrastare la diffusione di questa epidemia e soprattutto adottando comportamenti responsabili. I controlli in città e sulle arterie stradali della provincia continuano con lo scopo di garantire appunto il rispetto delle misure varate per il contenimento della diffusione del virus COVID-19, oltre che per prestare aiuto e soccorso ai cittadini: i poliziotti sono sempre di supporto a chi ne ha bisogno. Le pattuglie dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e della locale Sezione di Polizia Stradale attuano costantemente posti di controllo in tutte le fasce orarie verificando con fermezza la sussistenza dei requisiti richiesti dagli ultimi D.P.C.M. per poter uscire di casa: non si può transitare in strada senza valida giustificazione. Sono state effettuate anche attività di controllo sul rispetto della chiusura obbligatoria delle attività commerciali, diverse da quelle autorizzate, situate lungo le strade statali. La Polizia di Stato, unitamente alle altre forze di Polizia, è impegnata inoltre a far rispettare le ulteriori misure di contenimento previste per i Comuni di Venafro e Pozzilli, considerate ancora “zone rosse”. Tutti dobbiamo collaborare: è fondamentale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Isernia. Medico aggredito, denunciato per violenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate

A seguito della denuncia sporta da un medico dell’Ospedale “Veneziale” per un’aggressione …