Home Sport Il Calcio Belga chiude. Stagione conclusa, Bruges campione.
Sport - 2 Aprile 2020

Il Calcio Belga chiude. Stagione conclusa, Bruges campione.

Una decisione nell’aria da giorni nella nazione belga. Il Consiglio di amministrazione della Jupiler Pro League, la Lega del calcio belga, ha decretato la definitiva chiusura della stagione dopo lo stop per l’emergenza covid-19. La decisione finale sarà ratificata dalla riunione dei 24 club in programma il 15 aprile.

“Non è auspicabile, qualunque sia lo scenario, proseguire la competizione oltre il 30 giugno” questa la motivazione della chiusura. Il campionato si chiude e il Club Bruges sarà dichiarato campione del Belgio. La nazione belga è di fatto la prima a deliberare sulla chiusura nonostante le raccomandazioni dell’Uefa. Rimane, invece, incerto il destino della finale di Coppa nazionale tra lo stesso Bruges e l’Anversa.

Il Club Bruges

Il Bruges in sostanza vince con merito con 15 punti di vantaggio sul Gent e lo Charleroi con una sola giornata alla conclusione della stagione regolare e sei dei play off. Rimane da risolvere il nodo promozione, e anche quello della partecipazione alle Coppe europee 2020/21, ma il Gent avrà accesso alla Champions League, in quanto seconda. Discorso diverso per l’Europa League dove, come già anticipato, si deve deliberare sulla finale di Coppa nazionale. Da decretare la squadra che salirà dalla serie B, mentre retrocede il Beveren, nonostante sole due lunghezze di distanza dalla penultima in classifica. Una decisione non condivisibile a nostro modo di pensare, considerato che non si è tenuto conto della regolarità del campionato in particolar modo per la squadra retrocessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Dalla A alla D, il Consiglio Federale dell’8 giugno dovrà risolvere diverse questioni

In serie A, negli ultimi giorni, ha destato particolare polemica la questione relativa all…