Home Attualità Carpinone. Spunta la palla di neve che riproduce il coronavirus

Carpinone. Spunta la palla di neve che riproduce il coronavirus

E ieri sera una nuova ondata di maltempo ha imbiancato quasi tutta la regione. La neve è caduta anche a bassa quota, ma non ha creato disagi particolari, a parte un po’ di ghiaccio che si è formato su alcune strade. Già dalle prime ore del mattino la situazione è tornata alla normalità. E c’è anche chi, al risveglio, ha messo in campo la propria creatività. È accaduto a Carpinone, dove è stata realizzata una palla di neve che riproduce il coronavirus. Il sole lo ha sciolto poco dopo. Una sorta di rito propiziatorio: l’auspicio dell’autore e di tutti noi è che anche il covid19 venga sconfitto e che si torni al più presto alla normalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Isernia. Incendio a Colle Cioffi, pensionato denunciato dai Carabinieri forestali

L’autore dell’incendio colposo risalente all’ 8 aprile scorso e verificatosi nella loc. “C…