Il giornalista del Corriere Fiorentino, l’isernino Antonio Passanese, nostro collega tempo fa a Telemolise, è stato aggredito ieri da un rider a Firenze. Antonio Passanese, ha riportato 25 giorni di prognosi per la frattura di un dito della mano. Passanese stava camminando e parlando al telefono quando il rider, un cinquantenne fiorentino, prima gli ha urlato “Ti ci vorrebbero due colpi in testa” poi lo ha aggredito e lo ha fatto cadere e lo ha colpito con calci e pugni. Solidarietà a Passanese è stata espressa dal sindaco di Firenze. Un episodio grave, “intollerabile”. Così in due note distinte, l’Ordine dei giornalisti della Toscana e l’Associazione stampa Toscana. E auguri ad Antonio Passanese anche da noi della redazione di Telemolise.

Potrebbe interessanti anche:

Una famiglia alla guida della Caritas di Termoli-Larino

Il vescovo, mons. Gianfranco De Luca ha nominato i coniugi, il diacono Vito Chimienti e su…