Home Evidenza Emergenza Coronavirus, la Caritas Diocesana di Trivento lancia l’iniziativa “Spesa donata”
Evidenza - QD - Trivento - 31 Marzo 2020

Emergenza Coronavirus, la Caritas Diocesana di Trivento lancia l’iniziativa “Spesa donata”

Emergenza Coronavirus, la Caritas Diocesana di Trivento lancia l’iniziativa “Spesa donata”. Il direttore don Alberto Conti lancia l’appello per aiutare i più bisognosi, chi soffre il disagio economico, i primi a provare le conseguenze dell’emergenza sanitaria in atto. “Aiutiamo chi è in difficoltà – si riporta nel manifesto – compra generi di prima necessità e lasciali nel carrello che trovi alla cassa. I prodotti saranno poi ritirati e distribuiti dagli operatori della Caritas”. Per la lista dei negozi aderenti si può consultare il sito www.caritastrivento.it. Gli alimenti che possono essere donati sono i seguenti. Alimenti: pasta, riso, passata di pomodoro, pomodori pelati, tonno, sott’oli, carne in scatola, legumi secchi o in scatola, olio extravergine di oliva, olio di semi, latte UIIT, biscotti secchi, marmellate, fette biscottate, zucchero, caffè, orzo, cacao. Igiene domestica: alcool denaturato, detersivi per bucato, ammorbidente, candeggina, detersivo pavimenti, detersivo piatti, carta igienica, tovaglioli cucina. Igiene persona: saponette, shampoo, bagno/doccia schiuma, detergente intimo. Infanzia: pannolini, salviette detergenti, omogeneizzati frutta e carne, prodotti per l’igiene dei bimbi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

“Niente processioni”, il vescovo della diocesi di Isernia-Venafro scrive ai parroci

E’ arrivata, ad onor del vero senza sorprendere più di tanto essendo abbondantemente scont…