Home Attualità Studenti universitari e affitti da pagare, Nico Romagnuolo chiede misure di sostegno a Toma
Attualità - Evidenza - 27 Marzo 2020

Studenti universitari e affitti da pagare, Nico Romagnuolo chiede misure di sostegno a Toma

Il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale, Nico Romagnuolo, ha scritto al governatore, Donato Toma, per chiedere un intervento a favore degli studenti universitari in affitto in questo momento di emergenza sanitaria: “la situazione di emergenza attuale la vede impegnato su molti fronti e con priorità
indiscutibili volte alla tutela della Salute pubblica e di questo le siamo grati. Ho il dovere, però, di segnalarle un’altra situazione che sta arrecando notevoli disagi ai nostri concittadini che hanno i figli iscritti nelle Università. Queste famiglie, infatti, sono costrette a continuare a pagare gli affitti per gli alloggi che i loro figli hanno a disposizione, anche se non più occupati, perché nei provvedimenti
fino ad ora adottati dal Governo nazionale, nulla è stato previsto in merito. Le chiedo, quindi, di farsi portavoce a Roma di questa esigenza che vede già alcune famiglie senza alcun tipo di entrata per la chiusura generale delle attività non primarie, soffrire ed avere difficoltà nella vita quotidiana.
Potrebbe chiedere, per esempio, l’adozione di un provvedimento per la sospensione dei pagamenti delle rate del canone annuo di locazione da marzo fino al termine dell’emergenza ed al rientro degli studenti negli alloggi ed un rimborso per chi lo ha già versato. Inoltre, per i locatori, la sospensione per lo stesso periodo delle imposte sul canone di locazione. Le ripeto – conclude Nico Romagnuolo – che la cosa potrebbe diventare insostenibile e finire di impoverire quelle famiglie che già soffrono per le attuali situazioni di emergenza nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Mafia, chiesti sei rinvii a giudizio. Tra gli indagati anche la deputata Giusi Occhionero

 I pm della Dda di Palermo Francesca Dessi’ e Geri Ferrara hanno chiesto il rinvio a…