Home Evidenza Campobasso, Servizi sociali al lavoro per sostenere le famiglie in difficoltà e le persone fragili
Evidenza - 27 Marzo 2020

Campobasso, Servizi sociali al lavoro per sostenere le famiglie in difficoltà e le persone fragili

In questi mesi di estrema difficoltà viene chiesto a tutti di fare il sacrificio di rimanere a casa. Un sacrificio che però per alcune famiglie significa rinunciare ad un posto di lavoro, magari anche in nero, che consentiva la sopravvivenza. Ora che tutto o quasi si è fermato, il dramma della povertà viene vissuto all’interno delle famiglie con un ulteriore dolore e preoccupazione. Tuttavia le amministrazioni comunali stanno cercando di non lasciare nessuno indietro. A Campobasso i Servizi sociali continuano a funzionare con regolarità, anche se con l’adozione di provvedimenti per il lavoro agile. In città sono una settantina le richieste di aiuto dalle famiglie in difficoltà alle quali il Comune sta dando risposte immediate. L’amministrazione sta infatti ampliando il servizio di consegna dei pacchi alimentari e di farmaci grazie al supporto di alcune associazioni di volontariato e di quelle di quartiere. Sono circa trenta le famiglie in difficoltà economiche raggiunte da questo servizio. A breve il Comune avvierà il servizio di pasti a domicilio per le persone non autosufficienti per ragioni economiche o di altro tipo e per cause strettamente connesse all’attuale emergenza. Servizio a domicilio di consegna di farmaci ed alimenti anche per quanti non versano in una condizione di non autosufficienza o di indigenza, ma per i quali è consigliato non uscire di casa.

Continua intanto l’assistenza domiciliare per anziani e quella per i disabili. Per quanti hanno aderito, si sta svolgendo il servizio di teleassistenza, con programmi dedicati.

E per le persone con fragilità c’è uno sportello di orientamento psicologico per dare indicazioni a chi teme l’isolamento sociale ed in caso di necessità vengono indirizzati ai servizi sociali o al settore sanitario per valutare percorsi terapeutici.

Insomma, qualunque sia il problema da affrontare il Comune di Campobasso è pronto a dare il suo sostegno e mette a disposizione i numeri telefonici ai quali rivolgersi.

Per i servizi sociali si può chiamare il 371 3805840 dal lunedì al venerdi dalle 9 alle 14 e dalle 16 alle 18,30.

C’è poi il pronto intervento sociale che risponde tutit i giorni 24 ore su 24 al numero 3497495804

Anche in questi giorni difficili per tutti, le persone più fragili, o in difficoltà economiche si sentiranno meno sole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Isernia. Riaprono la biblioteca comunale e il palazzetto dello sport

L’amministrazione comunale di Isernia rende noto che dal 1° giugno riaprirà al pubbl…