Home Attualità Emergenza coronavirus, la giunta comunale di Trivento dona fondi all’Asrem e alla Caritas
Attualità - Evidenza - QD - Trivento - 26 Marzo 2020

Emergenza coronavirus, la giunta comunale di Trivento dona fondi all’Asrem e alla Caritas

Emergenza coronavirus, la giunta comunale di Trivento dona fondi all’Asrem e alla Caritas. È stata una seduta, la prima in accesso remoto secondo le disposizioni governative, tutta incentrata sull’emergenza in atto e sulle azioni da mettere in campo. Il sindaco Pasquale Corallo, con l’assenso degli assessori, ha deliberato la proroga delle scadenze delle tasse e tributi comunali. Nello specifico, le scadenze di marzo e maggio per il pagamento della fornitura idrica sono state posticipate di due mesi, quindi 31 maggio e 31 agosto sono i nuovi termini di scadenza bollette. Inoltre, l’Amministrazione comunale trignina ha voluto devolvere alcune somme a chi si trova oggi chiamato in prima linea ad affrontare l’emergenza, “abbiamo inteso donare 500 euro all’Asrem – riferisce il primo cittadino Pasquale Corallo- per far fronte alle spese per l’acquisto di mascherine, ventilatori polmonari e quant’altro possa essere utile per fronteggiare il contagio da Covid- 19. Abbiamo devoluto la stessa somma anche alla Caritas di Trivento – aggiunge Corallo – in quanto le famiglie bisognose si sono trovate in condizione di maggiore disagio, generando un aumento sostenuto della domanda di aiuto. Infine – conclude Corallo – come anticipato, abbiamo ufficialmente posticipato le scadenze dei tributi comunali così da venire incontro alle famiglie che si trovano in difficoltà e anche per non sovraccaricare il lavoro degli uffici di riscossione, evitando gli assembramenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Hanno dato esito negativo i tamponi effettuati sui dipendenti degli uffici del Giudice di …