Home Attualità Contatti con paziente infetta, effettuati i tamponi al pronto soccorso di Isernia

Contatti con paziente infetta, effettuati i tamponi al pronto soccorso di Isernia

Sono stati effettuati questa mattina, al pronto soccorso di Isernia, i tamponi sul personale che nei giorni scorsi è venuto a contatto con la paziente di Monteroduni risultata positiva al coronavirus. La conferma è arrivata direttamente dal responsabile del reparto, Lucio Pastore, a sua volta sottoposto a tampone: “La direzione sanitaria, in ossequio alle direttive, ha disposto i tamponi solo alle persone che hanno avuto contatti reali con la paziente. Al momento nessuno di noi ha accusato sintomi. Non è escluso che ciò possa accadere nei prossimi giorni. Anche io potrei risultare positivo. In questo caso mi atterrò alle norme ministeriali e alle decisioni dell’Azienda sanitaria”. Attualmente la situazione al pronto soccorso è questa: “La situazione ora è tranquilla, a parte quella dei giorni scorsi. Altri soggetti che hanno oltrepassato il nostro filtro non ne abbiamo avuti. Speriamo di continuare così. Attuiamo una politica di controllo su più livelli. Speriamo di non sbagliare”. In totale, tra sanitari e tecnici, sono stati effettuati 16 tamponi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Majorana-Fascitelli, il commosso saluto agli studenti della preside Di Nezza

Carissimi, come da consuetudine rivolgo il mio saluto istituzionale alla comunità educativ…