Un’altra persona è risultata positiva al coronavirus in provincia di Isernia. È un uomo di 59 anni, di Rionero Sannitico. La settimana scorsa si era presentato al pronto soccorso dell’ospedale di castel di Sangro per altri problemi di salute. Trasferito a L’Aquila, il tampone aveva dato esito negativo. Oggi, invece, un nuovo test ha riscontrato la presenza del coronavirus. L’uomo resta ricoverato in Abruzzo. Le condizioni di salute sono buone. I suoi familiari – con grande senso di responsabilità – sin da subito si sono messi in quarantena.

Potrebbe interessanti anche:

Morte Vincenzo Nardaccione, assolto Francesco Di Florio difeso dagli avvocati Arturo Messere e Marco Lorusso

Francesco Di Florio è stato assolto perchè il fatto non sussiste. Il Giudice per l’U…