Tanta solidarietà da parte delle aziende del territorio per sostenere le istituzioni nella gestione dell’emergenza Coronavirus. La famiglia Farinaccio della Cartosud di Termoli ha donato oltre duecento confezioni di guanti all’ospedale San Timoteo di Termoli. Un gesto di vicinanza per chi opera nel settore e di incoraggiamento a tutti coloro che con impegno, professionalità e abnegazione stanno operando per fronteggiare ogni situazione in attesa della riapertura del presidio sanitario. Della consegna si occuperà l’associazione SAE112 onlus. Il tutto con l’auspicio che anche altre realtà possano contribuire a tenere salda questa catena solidale che riguarda tutti con un invito a rispettare tutte le misure di prevenzione per contenere il contagio del coronavirus e riprendere presto una vita normale.

Potrebbe interessanti anche:

Vasti incendi tra Monteroduni, Frosolone e Sant’ Elena Sannita: i vigili dei gioco tentano di spegnere le fiamme

Sono circa sei gli incendi che in queste ore stanno tenendo impegnate le squadre dei vigil…