Home Evidenza Il Comitato di Campobasso della Croce Rossa smentisce la pubblicazione di documenti sui social
Evidenza - QD - 12 Marzo 2020

Il Comitato di Campobasso della Croce Rossa smentisce la pubblicazione di documenti sui social

Il Comitato di Campobasso della Croce Rossa Italiana interviene sulla diffusione dell’elenco di persone che sarebbero venute a contatto con il giovane risultato positivo al Covid 19. Questa la posizione ufficiale dei vertici dell’ente. “Visti gli avvenimenti delle ultime ore e, soprattutto, i documenti sensibili che circolano sui social, il Comitato di Campobasso della Croce Rossa Italiana si discosta e dissocia da quanto sta accadendo visto anche che tali documenti recano la dicitura del Comitato  REGIONALE  Molise. Non si conosce la natura della pubblicazione di questo documento – è la precisazione – ed è stata comunque inoltrata, tramite i canali della Croce Rossa Italiana, la segnalazione di rimozione dell’atto. Il Comitato di Campobasso e tutta la Croce Rossa Italiana è a disposizione per l’Emergenza. Per qualsiasi comunicazione e chiarimento in merito, potete contattare la Sala Operativa Locale (S.O.L.) ai seguenti indirizzi: -email: c.o.cri.campobasso@gmail.com ; – Tel Fisso: 0874/979299 ; Tel Mobile (anche Whatsapp): 349/4925224.

Oppure contattare la Segreteria di Presidenza: -mail: campobasso@cri.it ; -Tel Fisso: 0874/979299

Potrebbe interessanti anche:

Piazza Pulita, domani udienza preliminare per 45 imputati

Domani mattina, sabato 26 febbraio, alle ore 9.30, nell’aula delle udienze del Tribunale d…