Ieri si è tenuto il Consiglio Federale straordinario, convocato d’urgenza dalla Federazione Italiana Pallacanestro. Anche il movimento della palla a spicchi nazionale si è, logicamente, fermato fino al 3 aprile. Una scelta condivisa non solo sai vertici della Fip ma da tutti i presidenti delle Leghe, il presidente della GIBA, tutto il settore arbitrale e gli allenatori. Sospesi tutti i campionati nazionali e regionali di ogni ordine e grado. La Federazione -com’è spiegato in una nota stmpa- continuerà ovviamente a monitorare con il massimo scrupolo l’evolversi della situazione sul territorio nazionale, riservandosi di assumere ulteriori provvedimenti.

Intanto ieri la Molisana Basket Campobasso ha provveduto a sanificare l’impianto del Pala Vazzieri. Anche se ad oggi gli allenamenti sono sospesi si attendono maggiori chiarimenti in merito alle sedute tecniche. Come potersi allenare e quali precauzioni dover prendere per garantire ad atlete, staff tecnico e dirigenziale la sicurezza sotto il punto di vista sanitario. La squadra è tutta a Campobasso nessuno, naturalmente ha riguadagnato la strada di casa. Nei prossimi giorni la società stilerà un nuovo programma di allenamento, per non perdere il ritmo e farsi trovare pronte alla ripresa del campionato.

Potrebbe interessanti anche:

Calcio a 5, Cln Cus Molise, l’under 19 conquista il derby con lo Sporting Venafro

SPORTING VENAFRO 2 CLN CUS MOLISE 10 (primo tempo 1-6) Sporting  Venafro: Pascale, Fetta, …