Emergenza Coronavirus. Assoviaggi, la Federazione agenzie di Viaggio Confesercenti Molise, dopo il cominicato congiunto di altre sigle, concorda con i propositi e le misure proposte per risolvere la crisi delle imprese del Turismo. Riguardo gli sforzi del governo regionale per dare impulso e risorse al settore dell’incoming turistico, il turismo in entrata – hanno spiegato i vertici di Assoviaggi Molise – essi potrebbero essere vani, considerata l’attuale emergenza Coronavirus, non consentendo la realizzazione degli obiettivi prefissati. Il settore – hanno continuato – potrebbe essere volano di crescita e sviluppo per la nostra regione”.
Per questo motivo, l’Associazione, per garantire una tutela al comparto e scongiurare la crisi, chiede a tutti gli operatori turistici, ai fornitori di servizi integrati e alle Istituzioni, l’impegno a una più proficua collaborazione.

 

di red 7

Potrebbe interessanti anche:

Una famiglia alla guida della Caritas di Termoli-Larino

Il vescovo, mons. Gianfranco De Luca ha nominato i coniugi, il diacono Vito Chimienti e su…