11.6 C
Campobasso
domenica, Aprile 14, 2024

Coronavirus, al tribunale di Isernia si entra solo se ”immuni”

AperturaCoronavirus, al tribunale di Isernia si entra solo se ''immuni''

Coronavirus, ingressi ”blindati” al tribunale di Isernia. Il presidente Di Giacomo, il procuratore Fucci e il presidente dell’Ordine degli avvocati, Carugno, hanno deliberato di effettuare stringenti controlli sulle persone che frequentano il Palazzo di Giustizia isernino. In particolare, le guardie giurate veranno dotate di mascherine e termometri laser per verificare la temperatura corporea di chi dichiari di pervenire dalle zone d’Italia ove si sia verificato almeno un caso di patologie riconducenti al Coronavirus. Si tratta di misure precauzionali ed è fatto obbligo alle persone che vengono da fuori regione di dichiarare la propria provenienza, qualora negli ultimi 14 giorni siano passati o abbiano soggiornato nelle zone a rischio. Stessa prescrizione varrà per i detenuti e gli agenti di Polizia Penitenziaria che li accompagnano alle udienze. Intanto, proprio in vista di tutte queste misure di sicurezza messe in atto dal tribunale, la Camera Penale ha chiesto la sospensione delle udienze per una settimana, finchè le misure stesse andranno a regime. Infine il procuratore Fucci ha emenato una direttiva per contrastare eventuali speculazioni dei commercianti di articoli per l’igiene come l’amuchina, i diinfettanti o le mascherine

Ultime Notizie