Home Sport Calcio Serie D: Campobasso in corsa per la vittoria del campionato
Sport - 25 Febbraio 2020

Calcio Serie D: Campobasso in corsa per la vittoria del campionato

Ora i lupi credono nell'impresa

Le storie di calcio spesso raccontano di grandi imprese, ottenute in condizioni difficili, proibitive, oppure di rimonte epiche sia in una singola partita sia in un campionato intero. Il tutto fa parte del gioco del calcio, come in ogni sport, spesso, la componente mentale può fare la differenza. Il Campobasso Calcio sta lottando per scrivere una pagina di storia indelebile. Da meno 15 punti, accusati dal Notaresco durante  il girone d’andata, si è passati ad un meno 3, non solo dalla stessa squadra abruzzese ma anche dal Matelica, il tutto grazie ad una super serie positiva di 17 gare. Oggi la classifica assume un altro sapore, con la possibilità concreta di poter lottare per il sogno Lega Pro.
9 giornate alla fine del campionato, 27 punti a disposizione per scrivere la storia.

L’esultanza dei giocatori a Montegiorgio (foto pagina fb SS Campobasso calcio)

I lupi sono in piena corsa, una situazione assolutamente impensabile dopo i primi due mesi di campionato. Un plauso ed un merito alla società per aver sempre creduto nella rimonta e per aver messo tutta la squadra (staff e giocatori) nelle condizioni di lavorare nel migliore dei modi. Il presidente Mario Gesue non ha mai nascosto la voglia di Lega Pro, sia tramite il campionato sia tramite un eventuale ripescaggio durante la prossima estate. La società è ambiziosa, vuole crescere e riportare il Campobasso nella terza serie nazionale. Brava la dirigenza a confermare mister Cudini nel momento in cui tutti, o quasi, chiedevano la testa del tecnico responsabile del flop di inizio campionato.

mister Cudini

Esattamente un girone fa a Selvapiana la contestazione serrata a Cudini dopo il tonfo interno contro il Montegiorgio. Una contestazione della tifoseria e di tutti i media, anche da parte nostra di TeleMolise sport. Bisogna ammettere, oggi, che si è sbagliato e che lo scenario è cambiato in modo incredibile. A Campobasso si è riacceso un entusiasmo che mancava da tantissimo tempo. A memoria dobbiamo tornare indietro alla stagione 1999/2000, campionato di serie D, per vedere un Campobasso in lotta per la vittoria a questo punto della stagione, fine febbraio. Basta questo dato per capire la straordinarietà dell’evento in essere, reso ancor più incredibile proprio dalla rimonta. In chiusura, la strada è ancora lunga, la battaglia è serrata con 4 squadre in lizza, compresa la Recanatese che accusa un punto di distacco dal Campobasso. Bisogna ragionare gara dopo gara, a partire dal difficilissimo derby  contro l’Olimpia Agnonese. Domenica atteso il pubblico delle grandi occasioni a Selvapiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Ad inizio maggio possibile ripresa degli allenamenti. Polemiche sulla ripresa

La strada sembra intrapresa, ripartire il quattro maggio con gli allenamenti. Questa la pr…