Home Evidenza Campobasso, Consulta Femminile: l’assessore Paola Felice replica al centrosinistra
Evidenza - Politica - QD - 22 Febbraio 2020

Campobasso, Consulta Femminile: l’assessore Paola Felice replica al centrosinistra

L’assessore Paola Felice ha risposto all’interpellanza della consigliera Salvatore sulla mancata ricostituzione della Consulta Femminile di Campobasso.

“La Consulta femminile – ha spiegato – nasce con l’obiettivo di favorire la più ampia partecipazione delle organizzazioni e associazioni femminili presenti sul territorio alle decisioni amministrative che riguardino direttamente o indirettamente la vita delle donne in città. A tal fine – ha chiarito l’assessore Felice – affinché la Consulta possa rappresentare una reale sede di confronto, di elaborazione di idee, pareri, iniziative e progetti che vedano protagoniste le donne stesse, questa Amministrazione intende avviare una semplificazione delle modalità di adesione e partecipazione alla stessa attraverso una proposta, in fase di elaborazione, che – ha concluso Paola Felice – verrà discussa nella commissione competente.”

di red 7

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Recupero reti e funi dismesse, attivato il servizio al porto di Termoli

TERMOLI. Un’area al porto di Termoli per recuperare reti e funi dismesse. Un modo concreto…