Home Evidenza Il Palio delle contrade di Trivento giunto alla XVI edizione. Corallo: I carri di carnevale una opportunità di promozione turistica
Evidenza - QD - Trivento - 21 Febbraio 2020

Il Palio delle contrade di Trivento giunto alla XVI edizione. Corallo: I carri di carnevale una opportunità di promozione turistica

Il Palio delle contrade giunto alla XVI edizione. La sfilata dei carri di carnevale torna domenica 23 febbraio a Trivento, con inizio alle ore 15, promossa dall’associazione teatrale e culturale Cheope. Oltre ad essere un trionfo di colori e maschere, una festa ben collaudata, che richiama numerosi visitatori, il Palio delle Contrade ha il merito di essere uno dei pochi momenti in cui l’intera comunità trignina si ritrova unita. I residenti delle contrade e del centro urbano, dopo ore di lavoro ritagliate agli impegni quotidiani, fanno bella mostra dei carri di carnevale lungo il corso principale della città, con temi che richiamano la tradizione come anche i fatti di cronaca più recenti. Con oramai sedici anni di esperienza, gli allestimenti carnascialeschi hanno raggiunto degli ottimi livelli nella tecnica di realizzazione, dando uno spettacolo che coinvolge un po’ tutti, dai grandi ai più piccoli. Una manifestazione di carnevale, che diventa anche una opportunità di promozione turistica, secondo il sindaco Pasquale Corallo “il Palio delle contrade richiama ogni anno numerosi visitatori e questo è oramai un dato di fatto che ci inorgoglisce. Una opportunità di conoscere la città – aggiunge il primo cittadino – con tutte le sue bellezze e risorse, la sua storia, i suoi monumenti, le sue antiche tradizioni. Anche per questo – conclude Corallo – ringrazio l’associazione Cheope per aver creato e mantenuto in piedi per tanti anni un evento simile e ringrazio anche tutti i cittadini che, ognuno con il proprio impegno, hanno collaborato per il buon esito e successo della manifestazione, che si ripeterà anche in questa edizione”. Sempre l’associazione Cheope propone il carnevale dei piccoli, nel pomeriggio di lunedì 24 febbraio, presso il Centro polifunzionale comunale.

Vittorio Scarano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Isernia. Ordine avvocati, donati un videolaringoscopio e un ventilatore polmonare al Veneziale

É andata oltre le aspettative l’iniziativa di solidarietà “Avvocati a raccolta”, promossa …