Home Attualità Frosolone. Truffe agli anziani, due persone sospette nel mirino dei Carabinieri

Frosolone. Truffe agli anziani, due persone sospette nel mirino dei Carabinieri

I Carabinieri di Frosolone stanno mettendo in campo con il supporto della Compagnia Carabinieri di Isernia ogni utile attività per prevenire la commissione dei reati e in particolare tenere lontano dal territorio pregiudicati e persone potenzialmente dedite ad attività delittuose. In tale ottica sono aumentati i servizi perlustrativi anche con l’ausilio di personale in abiti civili ed in orario notturno. Importante è la capillare attività svolta proprio dai militari di Frosolone i quali hanno raccolto una serie di determinanti elementi sul conto di due quarantenni provenienti dall’hinterland napoletano con trascorsi di pregiudizi per reati contro il patrimonio “specializzati nelle truffe agli anziani”. Grazie all’attività svolta dall’Arma si è ottenuto dall’Autorità di P.S. due importanti provvedimenti di divieto di ritorno nel comune di Frosolone per tre anni, emessi nei confronti dei suddetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Coronavirus, posti letto dei privati in soccorso della sanità pubblica

Privati in soccorso della sanità pubblica. Per combattere il Coronavirus, in Molise non es…